• +39.375.5489309
  • info@benoitmenye.com

Liposuzione

Liposuzione è l’intervento di chirurgia estetica di liposcultura superficiale tridimensionale per la rimozione degli accumuli di grasso localizzati.

La liposuzione è l’intervento classico finalizzato alla rimozione degli accumuli di grasso localizzati in specifiche zone del corpo, nato in Francia e praticato da più di 30 anni. La liposuzione ad oggi è uno degli interventi di chirurgia estetica tra i più praticati e di maggior successo. Grazie all’introduzione della liposcultura tridimensionale superficiale, inoltre, intervenendo sul grasso più superficiale e utilizzando cannule ben più sottili, sono in grado di ottenere la massima retrazione cutanea, che permette di effettuare una vera e propria scultura in 3D senza avere il tipico rilassamento cutaneo della liposuzione classica.

L’operazione di liposuzione abbinata alla liposcultura, si effettua in anestesia locale o loco regionale.

L’intervento di liposuzione è sicuro, definitivo, senza dolore, ha una rapidissima ripresa sociale e permette ottenere la sinuosità delle forme ideali: proiettare il gluteo, disegnare i fianchi e la zona trocanterica (maniglie dell’amore e culotte de cheval), scavare leggermente il fondoschiena, così come migliorare le altre zone corporee (addome, gambe, interno coscia, braccia, ginocchia e collo). L’operazione di liposuzione abbinata alla liposcultura, si effettua in anestesia locale o loco regionale.

È possibile reintrodurre il grasso aspirato nelle zone dove manca, grazie al lipofilling: come ad esempio nei glutei o nel seno, per migliorarne ulteriormente la proiezione e la tonicità.

La liposuzione è indicata per tutte quelle persone caratterizzate da un peso normale che presentano depositi di grasso localizzato determinati da fattori costituzionali: adiposità quindi che resistono nonostante le diete e il regolare esercizio fisico. Molte donne in particolare ricorrono alla liposuzione per rimuovere il grasso in eccesso formatosi durante la gravidanza ma che dopo il parto non sono riuscite a eliminare.

La tecnica utilizzata per l’intervento di liposuzione consiste nell’effettuare  delle piccole incisioni sulla cute e infiltrare le zone da trattare con tecnica tumescente. Questo accorgimento permette di non avere dolore nel postoperatorio, di poter effettuare l’intervento di liposuzione in regime ambulatoriale e di azzerare il rischio di complicanze gravi. Successivamente, grazie all’utilizzo di microcannule, si aspira il tessuto adiposo in eccesso, consentendo al contempo un rimodellamento del profilo corporeo.

Il grasso aspirato durante un intervento d liposuzione può essere successivamente trattato e riutilizzato nella tecnica del lipofilling per rimodellare precise aree del viso o del corpo che consentono l’utilizzo di questa metodica.

Il risultato di questa tipologia di intervento è definitivo perché vengono asportate le cellule adipose che, dopo la pubertà, non possono riformarsi: le recidive sono pertanto impossibili.

La liposuzione (letteralmente: suzione dei lipidi) è una tecnica chirurgica che consiste nell'asportazione di parte del tessuto adiposo sottocutaneo attraverso una cannula aspiratrice. Si tratta di uno degli interventi di chirurgia plastica più richiesti. Si applica in molti casi per ridurre problemi di adiposità localizzate: lipedema, cellulite, ma anche per trattare il lipoma. La liposuzione viene spesso utilizzata in aggiunta ad altri interventi di chirurgia estetica (ad es. Addominoplastica), riduzione del seno, ecc.) Per migliorare i risultati.#lipo#liposuction #liposuccion #liposuzione #liposculpture #plasticsurgery #frenchsurgeon #plasticsurgeonlife #lipolaser #

Pubblicato da Dr Benoit Menye su giovedì 7 giugno 2018